Esercizi di scrittura

Scrittura Fantastica

Inizia scrittura creativa

Sono molto contento di annunciare che il corso di Scrittura Fantastica ha raggiunto un numero di iscritti sufficiente per partire lunedì 4 aprile.

Questo video, che ho realizzato anni fa, faceva parte del lavoro finale del corso. L’avevo intitolate “Le crepe”. Gli allievi avrebbero dovuto scrivere un testo sulle crepe urbane, il trovare quella frattura nell’orizzonte quotidiano delle nostre vite. Quella crepa che è sotto gli occhi di tutti ma che nessuno vede.

Il principio dal quale parto è che siamo circondati da un mondo, siamo immersi in un mondo. Quello che dobbiamo fare è uscire da questo mondo e rientrarci. Solo così riusciamo a diventare alieni che atterrano e scrivono il proprio diario di viaggio.
Tutto ciò ovviamente non è completo se non apprendi le tecniche narrative che sono costituite da varie regole che col tempo si imparano a comandare. Una volta che le apprendi, che apprendi come non trovarti di fronte a un foglio bianco insuperabile (anche questa è tecnica) allora scocca la scintilla, comincia il viaggio.

Una cosa che faremo è cominciare a comprendere che tutto quello che vediamo è storia, tutto può diventare narrazione. E per narrazione non intendo un mero diario dove segniamo ciò che vediamo, intendo proprio che riusciremo a scrivere in modo che diventi storia e non “sai che mi è successo oggi?”. STORIA…sarà praticamente la prima parte. Cos’è una storia? Cos’è che rende un resoconto solo un resoconto e un resoconto invece storia?

Dobbiamo imparare a vedere, a leggere la realtà. Questo certamente può farlo chiunque, e forse lo facciamo tutti i giorni. Ma quello che per esempio accade a me è quello di vivere continuamente immerso in una storia. Certamente la parte emotiva è cruciale, ma se apprendiamo le tecniche, se ci applichiamo alla scrittura, pezzi di vita diventeranno pezzi di storia riportati su carta in modo da diventare qualcosa che qualcuno ha piacere a leggere.

Ma come si fa a rendere qualcosa piacevole da leggere? Ci si riesce se si aprono fessure, finestre su prospettive nuove. Ed era qui che, alla fine del percorso, arrivavano le crepe. Crepe attraverso le quale guardare e leggere la realtà.

da lunedì 4 aprile 2022 ore 20:30/22:00
Costo 90 euro
5 Lezioni
Max 6 iscritti
WHATSAPP 3483026266
Scrivimi a daniele@daniele
Presso Centro Sociale Rosta Nuova Via Medaglie d’Oro della Resistenza, 6, 42122 Reggio Emilia



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.